Percorso formativo di Piacenza

  • 2000 ore di corso, di cui 800 di stage aziendale, organizzate nel biennio. 
  • 28 ore settimanali dal lunedì al venerdì, da ottobre a maggio, stage in giugno e luglio  
  • forte impegno a livello di didattica di Università ed Enti di formazione di grande competenza sui temi focus dei corsi
  • un corpo docente di grande esperienza, proveniente dal mondo universitario e della scuola superiore e, soprattutto, dal mondo del lavoro e della consulenza aziendale
  • metodologia di apprendimento basata su sviluppo di casi applicativi, utilizzo di dati aziendali e analisi di casi studi concreti
  • prove periodiche di valutazione per verificare il livello di apprendimento raggiunto dai partecipanti 
  • esame finale ministeriale a conclusione del secondo anno con rilascio diploma nazionale con valenza europea di V° livello EQF

 

L’alternanza scuola – lavoro è il focus del corso di tecnico superiore. Diverse sono le partnership con le imprese del settore per le testimonianze in aula, le visite aziendali e l’attivazione degli stage, tra cui:

Amazon Italia Logistica Srl – Castel S. Giovanni (Pc)

Ikea Italia Distribution Srl – Piacenza

Geodis Logistics Spa – Castel S. Giovanni (Pc)

Torello Trasporti - Piacenza

TNT Global Express Srl – Piacenza

Unieuro Spa - Piacenza

Interporti di Bologna, Verona e Parma

Porti di Genova, Ravenna e La Spezia

Aeroporto di Malpensa Cargo

Volkswagen Italia - Verona

Ferrari Auto – Maranello (Mo)

Rete Logistica Agroalimentare - Cesena

Marconi Freddeuropa – Fidenza (Pr)

Bormioli Rocco – Fidenza (Pr)

Thun Logistics - Mantova

Same Deutz Fahr – Treviglio (Bg)

Ceva Logistics – Stradella (Pv)

Katoen Natie – Cremona

Contship Italia Terminal Container - La Spezia

Alliance Healthcare – Lavagna (Ge)

Mole Logistica – Pinerolo (To)

Attive anche partnership a livello europeo per visite in poli logistici di rilievo, quali:

porti di Rotterdam (Olanda),

Anversa (Belgio)

Koper (Slovenia)

interporto di Villach (Austria).

 

PROJECT WORK

E’ il progetto su cui viene costruito l’elaborato di stage. Pone l'allievo di fronte a problemi di reale interesse per le imprese, per i quali occorre ricercare soluzioni rigorose, concrete e realizzabili rispettando i tempi e i costi previsti per i progetti. E' previsto un tutor didattico di project work.

Project work 2017

 

STAGE AZIENDALE

Applicazione reale in azienda delle tecniche apprese in aula. Strutturato come una esperienza di pre-inserimento nel tessuto lavorativo, lo stage permette agli allievi di apprendere "sul campo" approcci e mentalità tipiche del modo di affrontare le responsabilità e le mansioni lavorative.
Nel biennio sono previsti due periodi di stage, che indicativamente si sviluppano nei mesi di maggio, giugno e luglio, più un terzo breve periodo a marzo durante il primo anno di corso. E' previsto un tutor aziendale che organizza e valuta il periodo di stage.